ASO: esenzione obbligo di frequenza della formazione e del superamentro dell’esame

Sono esentati dall’obbligo di frequenza, di superamento del corso di formazione e conseguimento dell’attestato di qualifica coloro che, alla data di entrata in vigore del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di recepimento dell’Accordo in Conferenza permanente dei rapporti tra Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano del 23.11.2017, hanno o hanno avuto l’inquadramento contrattuale di Assistente alla Poltrona, e possono documentare un’attività lavorativa, anche svolta e conclusasi in regime di apprendistato, di non meno di trentasei mesi, anche non consecutiva, espletata negli ultimi cinque anni antecedenti l’entrata in vigore del medesimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.